Laser Erbium

Il laser Erbium è uno strumento adatto per il trattamento e la correzione di vari inestetismi cutanei tra i quali:

  • Cheratosi seborroiche e altre macchie cutanee
  • Ringiovanimento cutaneo ablativo (Laser Skin Resurfacing)
  • Rughe del viso, degli occhi e delle labbra
  • Cicatrice da acne, varicella
  • Cicatrici ipertrofiche
  • Cheratosi attiniche e seborroiche
  • Lentigo solari (macchie senili)
  • Xantelasmi
  • Adenomi sebacei, angiofibromi, fibromi peduli
  • Verruche

Questo laser produce una luce assorbita dall’acqua. Poiché la pelle contiene circa il 75-80% d’acqua, la quasi totalità del raggio laser viene assorbita e provoca la vaporizzazione degli strati più superficiali dell’epidermide con un effetto di rinnovamento e turgore maggiore nelle aree trattate.

Rispetto al CO2 è un laser molto più delicato e un arrossamento più limitato nel tempo ma anche un risultato lievemente inferiore; è perciò indicato a scopo di ringiovanimento.

Dopo l’intervento è consigliabile evitare l’esposizione al sole per 2-3 giorni.