Sbiancamento Dentale

Durata intervento: 30-60 Minuti

Obiettivo

Restituire il bianco naturale ai denti che nel corso del tempo si sono ingialliti o scuriti a causa di fumo, bevande, alimenti e placca depositata.

Come funziona lo sbiancamento dentale?

Grazie alla lampada al plasma le proprietà del gel sbiancante vengono attivate in pochi minuti, in questo modo si possono eseguire rapidamente le diverse fasi del trattamento:

  • I denti vengono lucidati
  • con l’ausilio della scala colori si mostra al paziente il colore di partenza
  • viene applicato un gel sbiancante proteggendo le gengive con una apposita barriera
  • Si esegue trattamento sbiancante vero e proprio: la lampada attiva il gel dente per dente, facendo penetrare l’ossigeno che disgrega i pigmenti causa di macchie e ingiallimento.
  • Si ripete il ciclo 3-6 volte.

DOMANDE FREQUENTI

E’ vero che rovina i denti?
Test clinici condotti dall’università di Vienna dimostrano che le nuove tecniche fotodinamiche, eseguite da professionisti esperti, non rovinano lo smalto.
E’ possibile sbiancare i denti con il laser?
Sì, e nella nostra clinica disponiamo anche di questo macchinario, ma riteniamo che lo sbiancamento dentale fotodinamico sia più efficace.
Devo evitare determinati alimenti dopo lo sbiancamento?
E’ sempre consigliabile limitare fumo, caffè, bibite zuccherate e tutte le più comuni cause di macchie ai denti se si vuole prolungare l’effetto. Soprattutto durante i primi due giorni post trattamento.