5
blog villa santa apollonia

La scelta del Chirurgo è da sempre uno dei momenti più difficile per il paziente, che spesso non è in grado di verificare le vere capacità del professionista.

Per aiutare il paziente nella scelta, mettendo salute e sicurezza al primo posto, l’AICPE (Associazione Italiana Chirurgia Plastica ed Estetica) ha proposto le sue 10 regole per scegliere un chirurgo plastico:
1. Non essere frettolosi nella scelta: raccogliere più informazioni possibili sul chirurgo plastico a cui ci si rivolge.
2. Non scegliere un chirurgo plastico in base alla sua esposizione mediatica.
3. Attenzione ai pareri che si trovano sul web, le opinioni sui forum possono essere falsate.
4. Diffidare dalle offerte speciali che si trovano soprattutto in rete. Il prezzo è importante ma non a scapito della salute.
5. Verificare che il chirurgo sia iscritto all’ordine dei medici, come prescritto dalla legge anche per gli interventi di medicina estetica.
6. Verificare che sia laureato in medicina e preferibilmente che abbia conseguito la specialistica in Chirurgia Plastica e Ricostruttiva o che abbia maturato un’esperienza in questo campo di almeno un quinquennio.
7. Attenzione alla qualifica di “Chirurgo Estetico” in quanto non esiste una vera e propria specialità in Chirurgia Estetica. Controllare quindi la specializzazione del chirurgo, il suo grado di aggiornamento e che la struttura in cui lavora rispetti determinati requisiti di sicurezza e igiene.
8. Per capire se si tratta di una persona affidabile prenotare la prima visita e verificare che essa sia completa e dettagliata delle aspettative, dei rischi, delle eventuali alternative, dei costi totali, e soprattutto delle concrete possibilità di realizzazione.
9. Prima dell’intervento non aver paura di chiarire ogni dubbio con il chirurgo.
10. Se si sceglie una iniezione di filler, farsi dare l’etichetta delle sostanze iniettate e conservarla. Un bravo chirurgo plastico non avrà problemi a fornirvi nome, marca, targhetta identificativa del materiale che utilizza.

 



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *