5
blog villa santa apollonia

Gli allineatori invisibili sono mascherine mobili, comode da indossare, realizzate con polimeri che le rendono completamente trasparenti. In questo modo, una volta applicate sulla dentatura, dall’esterno è quasi impossibile notarle.
L’ortodonzista indicherà, all’inizio del trattamento, il numero di mascherine necessarie e quindi la sua durata complessiva, che è comunque compresa in media tra gli 8 e i 18 mesi.

I vantaggi di questo innovativo sistema sono evidenti:

  • è trasparente e praticamente invisibile
  • si può rimuovere per lavarsi i denti, perciò permette di mantenere una buona igiene orale
  • è pratico da indossare e non irrita le gengive
  • richiede poche sedute dal dentista

Fasi del trattamento:

  • il paziente si rivolge ad un ortodonzista che possiede una specifica certificazione
  • l’ortodonzista valuta insieme al paziente la possibilità di utilizzare un allineatore invisibile
  • in caso positivo si prendono le impronte delle due arcate e il morso, da inviare all’azienda produttrice corredati di foto e radiografie
  • viene realizzato un Check-line, ovvero immagini in 3D che permettono al paziente di visualizzare lo sviluppo, passo dopo passo, del suo trattamento fino al completo allineamento
  • vengono realizzate le mascherine ed il paziente può subito iniziare ad indossarle
  • le mascherine sono numerate, in quanto leggermente diverse l’una dall’altra: ciascuna va indossata per circa due settimane, durante le quali lavora silenziosamente per riposizionare gradualmente i denti storti
  • le mascherine devono essere indossate sempre, togliendole solo per mangiare e lavarsi i denti


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *