5
blog villa santa apollonia

Zirconia, ceramica o materiale composito?

Quando si parla di protesi dentale si parla spesso della possibilità di scegliere tra diversi materiali, ma per il paziente non è sempre chiara la differenza.

Ecco un breve riassunto di vantaggi e svantaggi dei principali materiali usati per le protesi:

 

MATERIALE COMPOSITO

VANTAGGI

  • Costo contenuto rispetto a ceramiche e zirconia
  • Discreta resa estetica
  • Buona resistenza

SVANTAGGI

  • Parziale ritenzione della placca batterica
  • Resistenza all’abrasione inferiore allo smalto naturale
  • Estetica nettamente inferiore rispetto alla ceramica

 

CERAMICA PER METALLI

VANTAGGI

  • Ottima Resa Estetica
  • Nessuna ritenzione di placca
  • Ottima biocompatibilità della mucosa gengivale
  • Ottima adesione al titanio

SVANTAGGI

    • Durezzza
    • Nessun assorbimento di carichi masticatori
    • Costo più elevato

OSSIDO DI ZIRCONIO (ZIRCONIA)

VANTAGGI

  • Ottima resa estetica
  • Elevato livello di biocompatibilità
  • Non crea bordini a livello della capsula
  • Elevata traslucenza
  • Elevata precisione
  • Permette qualsiasi tipo di preparazione
  • Adatto per preparazione sugli impianti

SVANTAGGI

  • Costo elevato di acquisto
  • Costo elevato di produzione
  • Necessità di tecnologie avanzate (CAD CAM) e quindi ha elevati costi di lavorazione


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *