Chirurgia Orale e Laser

Anestesia: Locale/Sedazione/Generale
Medicazioni: 2
Degenza: Nessuna/Day Surgery/1 Notte
Riposo: 0-3 Giorni

Cos’è e a cosa serve la chirurgia orale?

La chirurgia orale è quella disciplina comprende tutta una serie d’interventi chirurgici del cavo orale (bocca).

La maggior parte degli interventi vengono eseguiti in anestesia locale e solo raramente in sedazione o anestesia generale.

Interventi di chirurgia Orale

  • Estrazione di un dente non recuperabile
  • Disinclusione di denti da riposizionare
  • Estrazione di denti inclusi (denti del giudizio, canini, etc.)
  • Rimozione di cisti
  • Apicectomia (cura di gravi infezioni dentali)
  • Rimozione di piccoli tumori della bocca
  • implantologia

Chirurgia LASER: Laser Diodi

L’utilizzo del laser permette oggi una chirurgia poco invasiva:

  • incisione di piccole dimensioni
  • minimo trauma dei tessuti trattati
  • possibilità di trattare anche aree molto piccole
  • possibilità di agire senza anestesia e senza punti di sutura
  • tempi di trattamento ridotti 

Chi si occupa di chirurgia orale

La chirurgia orale può essere effettuata dall’odontoiatra o dal chirurgo maxillo facciale.

Presso Villa Sant’Apollonia queste due figure collaborano costantemente in unico dipartimento per la scelta del piano di cura ottimale